Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Obiezione di coscienza alla guerra

24 Maggio ore 18:30 > 20:00

Martedì 24 maggio alle ore 18.30 presso i Missionari Saveriani di Brescia (via Piamarta, 9):

OBIEZIONE DI COSCIENZA ALLA GUERRA

 
Con:
don Renato Sacco (Consigliere nazionale di Pax Christi)
Mao Valpiana (Presidente nazionale Movimento Nonviolento)
Coordina: Flavio Marcolini
 
Organizzano:
Movimento Nonviolento di Brescia – Pax Christi di Brescia – Missionari Saveriani
 
A tre mesi dall’inizio della guerra, cominciata con l’aggressione russa in Ucraina, la prospettiva di una soluzione diplomatica sembra sempre meno realistica. Si sentono sempre più frequentemente le minacce ed i proclami di vittoria mentre sembrano mancare (tranne rare eccezioni, come Papa Francesco) proposte di de-escalation del conflitto.
L’ONU è sempre più un’organizzazione svuotata dai veti incrociati delle superpotenze Russia e USA mentre l’Unione Europea, anziché farsi portatrice di pace osando finalmente una politica estera comune ed indipendente, non riesce ad affrancarsi dal Pensiero Unico Bellicista della NATO.
L’unica certezza è che, come sempre, a pagare il prezzo della guerra è la popolazione civile. Quasi 4.000 i civili morti secondo l’Alto commissariato delle Nazioni Unite, che però ha aggiunto “abbiamo lavorato su stime, tutto quello che possiamo dire per ora è che sono migliaia in più dei numeri che vi abbiamo attualmente dato” (fonte: RaiNews).
Circa 5 milioni le persone fuggite all’estero e 7 milioni gli sfollati interni. (fonte: UNHCR).
A questi numeri vanno aggiunti i casi di stupri, torture e sparizioni.
Purtroppo c’è poco da stupirsi, le guerre giuste ed intelligenti non esistono. La guerra porta sempre morte e distruzione.
Sono proprio questi dati allarmanti, in continuo aumento, che ci spingono, come realtà pacifiste e nonviolente a chiedere che si faccia tutto il possibile per porre fine a questa orrenda strage.
In questi mesi, molti media hanno rappresentato in modo grottesco le posizioni di chi da sempre si oppone alla guerra, con accuse di essere “filo-Putin”, “antiamericani”, “egoisti” e “contro gli ucraini”.
Per liberarci da questa narrazione tossica ed immaginare una narrazione differente, abbiamo deciso di organizzare un’iniziativa pubblica per martedì 24 maggio alle 18.30 presso i Missionari Saveriani di via Piamarta 9. Saranno presenti Don Renato Sacco, Consigliere nazionale di Pax Christi e Mao Valpiana, Presidente nazionale del Movimento Nonviolento.
Sarà l’occasione per conoscere le proposte concrete delle realtà nonviolente, che da anni cercano di preparare la pace, partendo dalla “campagna per l’obiezione di coscienza alla guerra” lanciata dal Movimento Nonviolento.
 

Organizzatore

Movimento Nonviolento Brescia

Luogo

Missionari Saveriani Brescia
via Piamarta 9
Brescia,
+ Google Maps